© 2019  Vita S.r.l.

Viale Lombardia 16/N

20081 Cassinetta di Lugagnano (MI) Italia

P.IVA e C.F. 10370660960

  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon

VERMUT | Ambrato

RISERVA NATALE MARIO

“Di grande carattere, brillante. Ma anche paziente, curato ed

equilibrato, proprio come nonno Natale

13

INFUSI

16.0%

ALC / VOL

700

ML

CARATTERISTICHE

Grazie alle ricette ritrovate e studiate con attenzione, nasce il Vermut Riserva Natale Mario: un infuso elegante e unico nel suo genere, prodotto ancora oggi con pazienza e cura in un processo lungo e curato, in cui ogni botanica utilizzata necessita di un trattamento ad hoc. Brillante e intenso, dal tono ambrato con riflessi nocciolati, nasconde una struttura forte che è in grado di sprigionare tutta la sua forza rispecchiando pienamente le origini caratteriali di Natale Mario.

IL TEMPO

Unite le diverse componenti insieme con vini lombardi, inizia una fase di affinamento che impiega diversi mesi, necessari a creare equilibrio e armoniosità tra le diverse fragranze. Sono circa sei i mesi di attesa per produrre il Vermut Riserva Natale Mario, la cui più grande qualità è proprio il tempo. Grazie al lungo e sapiente processo di infusione nasce

un prodotto composto, misurato ma al contempo di straordinaria vivacità.

CURIOSITÀ

Bevanda storicamente regale, può essere considerata l’anello mancante fra il vino e i liquori perché è a base di vino bianco, alcool, zucchero ed erbe aromatiche/amaricanti. La storia dei vini infusi con erbe e spezie è lunghissima e comincia con i vini dei greci e romani per poi attraversare la Germania fino ad arrivare all’Italia, dove nel 1786 nasce il primo vermut piemontese. Anche nel capoluogo lombardo ben presto inizia a diffondersi la cultura del vermut, dando vita ad una rivisitazione del tutto indipendente e di stampo 100% meneghino. Tantissimi i segreti nascosti dietro alla produzione di questa bevanda tanto misteriosa quanto affascinante: dalle nuove tecniche per aromatizzare il vino, fino alle erbe e alle piante utilizzate nella sua preparazione. Ciascuno ha il suo segreto, e Natale Mario non è da meno.